Tecnologia al servizio delle idropulitrici

Home / Tecnologia al servizio delle idropulitrici
tecnologia a servizio idropulitrici

L’idropulitrice è una macchina ad alimentazione elettrica deputata alla pulizia di pavimenti sia in interni che in esterni e di superfici lavabili ad acqua. dotata di serbatoio, l’idropulitrice sfrutta l’energia elettrica per provocare la fuoriuscita di getti d’acqua a pressione. Esistono diversi tipi di idropulitrice. Alcuni modelli dal costo più contenuto sono più maneggevoli e leggeri, con portata e potenza ridotte rispetto a quelle riscontrabili nei modelli professionali, decisamente più costosi di quelli destinati all’uso casalingo. Ma la differenza non è solo nel prezzo.

Velocità delle idropulitrici

Le idropulitrici professionali sono realizzate in materiali termici, resistenti cioè alle variazioni di temperatura, motivo per il quale sono meno soggette ad usura. tuttavia le idropulitrici ad uso domestico sono ugualmente valide per lo scopo cui sono deputate. Le caratteristiche distintive di un’idropulitrice sono certamente la velocità e l’incisività. Questo straordinario macchinario è infatti in grado di raggiungere velocemente ampie superfici, pulendole alla perfezione con acqua e detergenti aggiunti nell’apposito scompartimento. Il getto d’acqua di un’idropulitrice può essere caldo oppure freddo.

I modelli a getto d’acqua calda sono in genere più utilizzati in ambienti professionali, per la pulizia di camion ad esempio, ossia di superfici che necessitano di un’azione altamente sgrassante. Ciò non si potrà certo dire per un ambiente domestico, al quale si adatta meglio una idropulitrice d’acqua di piccole dimensioni e a getto d’acqua fredda. La pressione dell’acqua infatti basta ad assicurare un’accurata pulizia delle superfici. Per la casa è preferibile inoltre scegliere modelli di idropulitrici dotate di carrello, perchè più comode da trainare in quanto il carrello annulla il problema del peso, che in alcuni casi può essere impegnativo.

Componenti aggiuntive

Le idropulitrici possono presentare delle componenti aggiuntive che consentono di estenderne l’uso e non limitarlo alle pavimentazioni o alle superfici regolari. Alcuni modelli hanno in dotazione delle speciali lance e ugelli che sostituite alle spazzole principali, sono in grado di raggiungere angoli nascosti o di essere più efficaci con lo sporco più ostinato. Come si accennava esistono idropulitrici dotate di ugelli appositamente pensati per la pulizia delle grondaie.

Se pensate di acquistare una idropulitrice dovete sapere che è un macchinario di facile reperibilità in quanto pensato anche per le pulizie domestiche. Potrete scegliere la vostra idropulitrice con l’aiuto di personale specializzato negli appositi reparti dei grandi negozi di bricolage e fai da te. Affidandovi al personale specializzato riuscirete di sicuro a trovare il giusto equilibrio tra qualità delle prestazioni del macchinario e convenienza del prezzo.